Attuazione Misure PNRR

PNRR - Primo piano

L'Unione europea ha stanziato 191,5 miliardi di euro a favore dell’Italia per il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), grazie a sovvenzioni e prestiti del Recovery and Resilience Facility (RRF), il fondo dedicato a contrastare gli effetti della pandemia da Covid-19.
Il Dipartimento della Protezione Civile coordina gli interventi in favore delle aree colpite da calamità a cui sono destinati 1.2 miliardi di euro per il ripristino delle strutture e  infrastrutture danneggiate e per la riduzione del rischio residuo sulla base di piani di investimento elaborati a livello locale, nell’ambito della Missione 2, Componente 4 del PNRR, di cui 400 milioni di euro per progetti “in essere” ovvero già avviati e 800 milioni di euro per “nuovi progetti”

PNRR - Obiettivi
Il PNRR per il Dipartimento della Protezione Civile

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) destina 15,06 miliardi di euro alla tutela...

PNRR - Progetti avviati
Atti di approvazione dei progetti in essere

Sono ammissibili e rendicontabili gli interventi che rientrano nei piani, predisposti dai...

PNRR - Progetti nuovi
Atti di approvazione progetti nuovi

Per le risorse destinate a “nuovi progetti” è stato concordato con la Commissione Europea che...